Man Arreda Tre

Sicurezza

Le normative:

le normative di riferimento per il territorio italiano sono emanate dall'Ente Nazionale Italiano di Unificazione (UNI), le norma UNI-EN emesse dall'Ente Europeo di Normazione (CEN) hanno invece valore europeo e nazionale. L' elaborazione della normative tecniche viene effettuata con una procedura consensuale che permette di condurre a termine le varie norme con il completo accordo delle parti interessate: produttori, distributori ed utilizzatori.
 

Le procedure:

1a fase: controlli fisici meccanici, chimici ed ergonomici per determinare la conformità alle direttive della Unione Europea alle disposizioni ed ai regolamenti della nostra legislazione
2a fase: controlli e prove per determinare la conformità alle norme tecniche sia europee sia nazionali sia di altri paesi.
 

Le prove:

prove chimiche sui materiali al fine di determinare l' assenza di sostanze tossiche e/o con particolari effetti sull 'organismo e prove per determinare la reazione alla saliva e al sudore.
Prove di infiammabilità per determinare la reazione al fuoco dei materiali.
 
Controlli fisici-meccanici ed ergonomici: verifica dimensionale delle prese parziali, degli intrappolamenti, schiacciamenti e pizzicamenti; prove di resistenza e fatica su letti, sponde, sedie, scrivanie,comodini, armadi e cassetti, etc.