Man Arreda Tre

Garanzia

La durata della garanzia: è prevista per 5 anni.
 

Articoli soggetti a garanzia:

Tutte le parti metalliche come cerniere, guide dei cassetti, ruote, etc...
Tutte le parti in legno massello (che non subiscano deformazioni compromettendo il bunn funzionamento del bene).
R.D. 16/03/1942, n. 262

Art. 1512-garanzia di buon funzionamento

1. Se il venditore ha garantitoper un tempo determinato il buon funzionamento della cosa venduta, il compratore, salvo patto contrario, deve denunziare al venditore il difetto di funzionamento entro 30 giorni dalla scoperta, sotto pena di decadenza (2964 ss.). L'azione si prescrive in 6 mesi dalla scoperta.(1495)
2. Il giudice, secondo le circostanze, può assegnare al venditore un termine per sostituire o riparare la cosa in modo da assicurarne il buon funzionamento, salvo il risarcimento del danni (1223 ss.).
3. Sono salvi gli usii quali stabiliscono che la garanzia di buon funzionamento è dovuta anche in mancanza di patto espresso (disp. Att. 174) recesso.
R.D. 16/03/1942 n. 262
 

Art. 1487-modificazione o esclusione convenzionale della garanzia

1. I contraenti possono aumentare o diminuire gli effetti della garanzia e possono altresì pattuire che il venditore non sia soggetto a garanzia alcuna.
2. Quantunque sia pattuita l'esclusione della garanzia, il veditore è sempre tenuto per l'evizione derivante da un fatto suo proprio (767) è nullo ogni patto contrario (1229, 1266 c.l.).
R.D. 16/03/1942 n. 262
 

Art. 1488-effetti dell'esclusione della garanzia

1. Quando è esclusa la garanzia, non si applicano le disposizioni degli articoli 1479 e 1480, se si verifica l'evizione, il compratore può pretendere dal venditore soltanto la restituzione del prezzo pagato e il rimborso delle spese.
2. Il venditore è esente anche da quest'obbligo quando la vendita è stata convenuta a rischio e pericolo del compratore (1489)